Skip to content
09|01|13 / antilele

Siamo sicuri?

Il ministro Calderoli e il suo staff pare abbiano semplificato un po’ troppo. Qui trovate il come-quando-perché.

Se dovessi tener conto dell’intelligenza suggerita dalla faccia del ministro propenderei effettivamente per un errore: dopo tutto sbagliare è umano, soprattutto quando un laureato in medicina e chirurgia si mette a spulciare leggi e codici. Però questo popò di medico ha già dimostrato il suo valore: mise la firma su una legge elettorale (mica un regolamento di condominio) e poco tempo dopo si presentò davanti alle telecamere di Matrix definendo la sua stessa legge "una porcata".  Come se avesse dosato male gli ingredienti della polenta taragna.

Confesso, sono combattuto. E se i nostalgici delle squadrette del cuore ci avessero messo lo zampino, astutamente coperto dal faccione tondo e roseo del succitato ministro?

Annunci

One Comment

Lascia un commento
  1. AleDeTommy / Gen 13 2009 11|10|am

    Visto il soggetto in questione , che è stato messo alla guida di un ministero di per sè anche utile, penso che il grande lavoro di semplificazione si sia basato su un alternanza di “questa si , questa no” .

    Poi in questo caso bisogna sempre pensare che Calderoli conta come il due di picche magari e che ci sono altre persone che prendono determinate decisioni.

    Purtroppo mi sto convincendo che determinate decisioni non sono poi così dettate dalla stupidità .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: