Skip to content
09|11|09 / antilele

Di crocefissi, stati immaginari e buchi neri.

Fiducia nel popolo italiano? Lasciate ogni speranza, voi che leggete.

Ci aspettiamo davvero una svolta da gente che, in rigoroso ordine sparso:

– difende a spada tratta un oggetto chiamato crocefisso, riconosciuto simbolo di valori calpestati con precisione pseudopragmatica dagli stessi difensori

– si iscrive in massa (ordine di grandezza: centinaia di migliaia di utenti) a pagine Facebook contenenti bufale, catene di Sant’Antonio, pubblicità mascherate o, più semplicemente, minchiate

– risponde con concetti molto precisi, tipo "la Padania Libera e Indipendente" all’ingresso nel discorso di concetti oggi del tutto anacronistici come Legalità e Onestà

– intima agli immigrati di "sottostare alle nostre leggi", mentre il primo a non "sottostare alle nostre leggi" è il leader che ha votato

– afferma che il contraddittorio è sempre possibile e necessario, perché "ad una verità si può controbattere con un’altra verità": la differenza tra "Fatto" ed "Opinione", nonché la pertinenza dei discorsi al loro oggetto originale sono concetti un po’ troppo desueti per i tempi moderni

Niente speranza per questa italietta che ha quel che si merita. Sono dell’idea che non stiamo andando semplicemente verso il fondo di un barile: attorno abbiamo un vero e proprio buco nero e in pochi si oppongono alla sua forza di attrazione. Altri se ne accorgono, ma si lasciano trascinare per il quieto vivere. Altri ancora, infine, ci si buttano a capofitto. Felici e ottimisti come il loro premier, sia ben chiaro.

Annunci

One Comment

Lascia un commento
  1. anonimo / Nov 9 2009 11|45|am

    io non mi iscrivo a niente, esprimo solo il mio parere. Se dipendesse da me lo lascerei in quanto il crocefisso identifica la maggioranza della popolazione italiana la quale si riconosce ancora nella religione cattolica. Ciao da Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: